CABILIA (ALGERIA). La poesia dell’esilio: l’attualità di Si Mohand

Giovedì 22 febbraio nel Municipio 6 il secondo appuntamento del ciclo di incontri promosso da Ufficio Reti e Cooperazione Culturale del Comune di Milano in collaborazione con Forum della Città Mondo.

Capolavori dal Mondo
incontri letterari nei 9 Municipi
a cura delle associazioni delle comunità internazionali presenti a Milano

giovedì 22 febbraio ore 18
Casa delle Arti – Spazio Alda Merini
Via Magolfa 32
CABILIA (ALGERIA). La poesia dell’esilio: l’attualità di Si Mohand
con Vermondo Brugnatelli, Rabah Djennadi e Baya Ferrah
a cura di Associazione Culturale Berbera

Studiato e conosciuto soprattutto in Algeria, suo paese natale, in Francia e nei paesi francofoni, Si Mohand ou-Mhand (1849-1905) è un grande poeta classico di lingua berbera. Le sue poesie giovanili ebbero come argomento privilegiato l’amore, ma quello che lo ha reso particolarmente amato dai conterranei è il tema dell’esilio e della perdita dei valori tradizionali in seguito al grande sovvertimento provocato dal colonialismo europeo. L’opera di Si Mohand sarà presentata da Vermondo Brugnatelli, che ne ha curato la prima traduzione in italiano, con letture in lingua originale, immagini e canti moderni che dalle poesie di questo autore hanno tratto spunto.

Scarica il programma generale del ciclo di incontri: